Roero Arneis DOCG Sru

Le uve per la produzione di questo Arneis provengono da un solo vigneto, situato nel comune di Canale, chiamato Sru, dove c’è meno sabbia e terreni più argillosi. Il vino è rimasto un anno in vasca d’acciaio sulle sue fecce fini. Il vino ha ricordi di miele e di agrumi e ha una lunga persistenza; è ottimo da bere anche negli anni a venire.

Nome: Roero Arneis

Comune di produzione: Canale d’Alba

Vitigno: 100% Arneis

Esposizione: Est

Altitudine (s.l.m.): 300 mt

Terreno: Misto sabbioso e argilloso

Sistema di allevamento: Spalliera-Guyot

Età del vigneto: 25 anni

Vendemmia: raccolta dei grappoli a mano in piccole ceste da 20 kg. Metà settembre

Vinificazione: diraspatura con macerazione a freddo a contatto con le bucce con ghiaccio secco per 24 ore (crio-macerazione). Poi svinatura  con pressatura soffice.  Fermentazione lenta tra i 15° e i 6° gradi per garantire la conservazione dei profumi

Affinamento:in acciaio per 10 mesi a bassa temperatura con frequenti batonage

Riserva: in commercio dopo 16 mesi dalla vendemmia

Quadro aromatico:color giallo paglierino intenso brillante; bouquet di fiori bianchi, ribes bianco,  con note di ananas, pera e agrumi. Con l’evoluzione si fanno notare sensazioni che ricordano salvia e menta. In bocca ha un attacco deciso, solido e caldo, con finale lungo e caratterizzato da una gradevole nota minerale.

Temperatura di servizio: 11°-13° C

Abbinamenti con il cibo:antipasti piemontesi, primi piatti con sughi di verdura, risotti di pesce, grigliate di pesce

Il nostro consiglio:lasagne di mare con cime di rapa e gamberetti

Il momento migliore per berlo: un pranzo all’aperto con amici